Torta di carciofi

Marzo 30 07:40 2019 Stampa

La nostra torta di carciofi somiglia molto a un’apple pie americana, ma salata. L’impasto che utilizziamo per fare la torta di carciofi è senza burro, sostituito dalla ricotta. Quindi molto simile all’impasto della pasta brisè, ma non è una vera pasta brisè perché manca il burro.

La torta di carciofi è un ottimo antipasto per i pranzi della domenica e di Pasqua, perfetta per il picnic per esempio a Pasquetta oppure per una cena. Si può preparare per tutto l’inverno e in primavera, periodo in cui ci si sbizzarrisce nel preparare ricette con i carciofi e torte salate come la Pasqualina ( di cui questa può essere considerata una variante di carciofi).

La nostra ricetta è per una teglia da 24-26 cm. per le torte salate preferiamo utilizzare quella in pyrex trasparente per controllarne la cottura anche sotto.

Ingredienti della torta di carciofi

  • 320 gr di farina 00
  • 150 gr di ricotta
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 100 ml circa di acqua a temperatura ambiente
  • Uovo battuto da spennellare con 1 goccino di latte

Per il ripieno di carciofi:

  • 7 carciofi
  • 2 uova
  • Sale
  • Pepe
  • 4 cucchiai di olio
  • 120 m di latte
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 150 gr di scamorza

Se volete una torta di carciofi più ricca aggiungete una fetta di prosciutto cotto tagliato a pezzetti molto piccoli e un ciuffetto di maggiorana, molto utilizzata nelle torte salate primaverili.

Come fare la torta di carciofi

  1. Per prima cosa si prepara il nostro impasto per torte salate veloce, senza burro e senza lievito: Su una spianatoia mettiamo la farina, facciamo il classico buco al centro e ci mettiamo la ricotta, l’olio, il sale e l’acqua.
  2. Impastiamo sinchè non otteniamo un panetto liscio
  3. Mettiamo l’impasto a forma di palla in una pellicola e lo lasciamo riposare 30 minuti
  4. Puliamo i carciofi mettendoli in acqua e limone perché i carciofi si ossidano molto facilmente
  5. Cuociamo i carciofi in una pentola in cui abbiamo messo l’olio
  6. Saliamo i carciofi che cuoceranno per una decina di minuti con il coperchio
  7. Facciamo raffreddare i carciofi
  8. Nel frattempo stendiamo l’impasto, abbiamo bisogno di due dischi un po’ più grandi della nostra teglia da 26 cm in modo da chiudere la torta di carciofi come se fosse una torta di nonna papera
  9. Mettiamo il primo disco sulla teglia
  10. Preriscaldiamo il forno a 180 gradi ventilato
  11. Condiamo i carciofi ormai raffreddati con le uova e il parmigiano.
  12. Assaggiamo di sale e nel caso ne aggiungiamo altro
  13. Mettiamo il composto sull’impasto che stato adagiato sulla teglia
  14. Mettiamo la scamorza a fette e sopra un altro strato di carciofi ( non mettete la scamorza sopra altrimenti caccia acqua
  15. Mettiamo il secondo disco di pasta sopra e ci facciamo i buchi con i rebbi della forchetta
  16. Inforniamo a 180 gradi ventilato per 35-40 minuti, dipende dal vostro forno

Vi è piaciuta la ricetta della nostra torta di carciofi? Prova la torta salata di zucchine oppure le tante ricette che abbiamo fatto con i carciofi come i carciofi gratinati, i carciofi ripieni, la carbonara di carciofi e la frittata di carciofi e patate al forno.

  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Leggi Altri Post
lascia un commento

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti lasciarci tu il primo?

Potresti iniziare tu la discussione.

Aggiungi un commento


Warning: Illegal string offset 'rules' in /home/cucinage/public_html/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 206