Biscotti pugliesi con mandorle: Le intorchiate

Novembre 07 11:16 2018 Stampa

I biscotti da inzuppo in Puglia ce ne sono diversi, ma i più buoni in assoluto sono le intorchiate o intorcinati ossia delle treccine zuccherate con le mandorle. La particolarità di questi biscotti pugliesi ( soprattutto del Salento) sono gli ingredienti: niente burro e uova ma vino bianco e olio e poi protagonista del biscotto è la mandorla. In Puglia la pasticceria è ricca di mandorle perché possiamo vantare delle buonissime mandorle presidio Slow Food: Le mandorle di Toritto.

Quindi per rendere i vostri biscotti da inzuppo molto particolari, cercate di utilizzare olio di oliva di altissima qualità, vino bianco pugliese e mandorla di Toritto, e vedrete che una ricetta semplice si trasformerà in una leccornia mai provata con cui fare colazione o da servire con il caffè dopo il pranzo della domenica in bellissimi barattoli di vetro.

Ingredienti delle intorchiate pugliesi

  • 500 gr di farina 00
  • 50 gr di mandorle di Toritto pelate e ridotte in farina
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di olio di oliva
  • 150 gr di vino bianco
  • Mandorle e zucchero per la decorazione

Procedimento dei biscotti pugliesi con zucchero e mandorle

  • Mettete tutto insieme tranne il vino bianco nella bowl della planetaria oppure in uan ciotola per impastare
  • Scaldate il vino, deve essere tiepido
  • Versate lentamente il vino mentre la planetaria impasta per 5 minuti con il gancio a foglia ( quello piatto)
  • Non appena gli ingredienti si saranno amalgamati, lavorate un po’ l’impasto con le mani
  • Create un filoncino con le mani e fatelo a pezzetti
  • Coprite i pezzetti con una ciotola e fate altri piccoli e sottili filoncini con le mani
  • Attorcigliateli e mettete le mandorle sgusciate all’interno dello spazio della treccina cme nella video ricetta
  • Infornate le intorchiate a 170 gradi ventilato per 30 minuti nel ripiano più basso del forno perché le mandorle si devono tostare ma non bruciare
  • Fate raffreddare e chiudete ermeticamente in bellissimi barattoli di vetro per tenerli sempre a vista nella vostra credenza

Con la nostra ricetta vi verranno circa 30 biscotti con le mandorle. Se vi sono piaciuti questi biscotti tipici pugliesi, potrebbero piacervi altri dolci della nostra regione come la ricotta fritta.

  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Appassionata di tecnologia e cucina italiana vera, quella delle nostre nonne, le vere geek della cucina italiana. Recensisco oggetti intelligenti. Vienimi a trovare su YouTube!

Leggi Altri Post
lascia un commento

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti lasciarci tu il primo?

Potresti iniziare tu la discussione.

Aggiungi un commento

Le tue informazioni sono al sicuro! Your e-mail address will not be published. Other data you enter will not be shared with any third party.
All * fields are required.