Farina di tapioca

Farina di tapioca
Febbraio 16 21:10 2017 Stampa

La farina di tapioca è una delle farine amidacee più utilizzate nella cucina senza glutine.

Estratta dalla radice di manioca, una specie di patata nata in Brasile, ma ora coltivata in tutto il mondo. Ottima alternativa alla farina bianca per chi deve seguire una dieta senza glutine. Ultimamente riscoperta anche grazie alla paleodieta insieme ad altre farine gluten free come la farina di mandorle e la farina di cocco. La farina di tapioca si può usare per addensare zuppe, brodo e minestre ( La Mio per esempio produce pappe per bambini a base di farina di tapioca e crema di riso) oppure per preparare pane, pizze e focacce senza glutine come la casabe popolare in America Latina. A volte la farina di manioca è chiamata cassava o yuca.

Uno dei migliori chef al mondo, il brasiliano Alex Atala, utilizza moltissimo la farina di tapioca per preparare piatti con ingredienti prodotti in Amazzonia. Il suo ristorante si trova a San Paolo e si chiama D.O.M.. In una punta della serie TV/documentario Chef’s Table di Netflix (non potete perdervela è bellissima), si vede come si realizza la farina di tapioca e come la utlizza in cucina Alex Atala.

Dove acquistare la farina di tapioca

In italia una delle migliori farine di tapioca è prodotta dall’azienda di farine Molino Rossetto e potete acquistarla in un supermercato molto fornito oppure sul sito ufficiale di Molino Rossetto perché hanno l’e-store. Il problema di queste “farine speciali” è che costano davvero tanto. La confezione da 250 gr la pagate 3,20 euro. La spedizione 8 euro! Quindi conviene trovare un supermercato che ce l’abbia. Siamo curiosi di provare anche la farina di tapioca Bio di Fior di Loto che si trova nei negozi di alimenti bio.

Proprietà nutrizionali della farina di tapioca

La farina di tapioca non ha proprietà nutrizionali degne di nota, in genere è consumata da chi segue una dieta senza glutine, crossfitter che seguno la dieta paleo, bambini durante lo svezzamento o chi deve riprendersi da un periodo di malattia perché è un prodotto energetico. Nonostante questo, la farina di tapioca apporta molti benefici.

Benefici della farina di tapioca

Uno dei benefici della farina di tapioca è che migliora la digestione essendo libera da scorie. Estremamente indicata per chi soffre di malattie dell’apparato digerente come la colite, intolleranza al lattosio o chi ha lo stomaco delicato come i bambini. Si tratta di una farina molto calorica ( 350 calorie per 100 grammi) quindi non consigliata agli obesi e ai diabetici per il suo alto indice glicemico.

Ricette con farina di tapioca

Molto usata nella cucina brasiliana per preparare un famoso piatto tradizionale con purea di fave e fagioli, ma anche focacce che i brasiliani mangiano a colazione con formaggio. Somiglia molto alla fecola di patate, pertanto può essere utilizzata in tutte le ricette che prevedono la fecola o per fare il famoso pane paleo. I cinesi preparano con la farina di tapioca i bellissimi biscotti del capodanno cinese dentro delle formine di legno: Kue bangkit santan.

  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Leggi Altri Post
lascia un commento

1 Commento

  1. Charles
    Luglio 07, 10:02 #1 Charles

    Dear Cucina Geek,

    ( I am sorry that I do not know your name, and that my command of Italian is not good enough for me to attempt to write in it.)

    Here in the US, I am able to buy Paneangeli Lievito per Pizza, but not the yeast used by you in your bread and focaccia recipes.

    1.) Is the Paneangeli pizza yeast suitable for your Altamura bread and focaccia recipes?

    2.) How does one packet of that yeast equate to a cube of the yeast that you use?

    Finally, may I say that you and your mother remind me of my intelligent and kind grandmother who was born in Molfetta in the 1880s.

    Thank you.

    Charles Giarratana,
    Weeki Wachee, Florida

    Reply to this comment

Aggiungi un commento


Warning: Illegal string offset 'rules' in /home/cucinage/public_html/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 206