Ricetta della frittata alta e soffice | Il segreto della frittata perfetta

Aprile 07 16:57 2018 Stampa

La ricetta della frittata sembra la più facile e scontata che ci possa essere, infatti quando non si sa ancora cucinare, ci si cimenta con una bella frittata come primo tentativo: è buona ed è una ricetta veloce che si fa in 10 minuti, ma come fare una frittata perfetta ossia alta e soffice? Vi svelerò il segreto e i trucchetti di mia nonna che preparava spesso la frittata altissima!

Ingredienti per una frittata perfetta

  • 12 uova fresche
  • 60 gr di parmigiano reggiano o pecorino romano
  • 60 gr di mollica di pane raffermo
  • Una manciata di prezzemolo fresco tritato
  • 2 pizzichi di sale
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Pepe
  • 3 fettine di aglio tritate

La ricetta della frittata alta e soffice di mia nonna prevede 12 uova ma perché è per 4-5 persone. In genere la preparo per metterla negli antipasti, per portarla ad un picnic, pranzo fuori e anche se mi avanza, la conservo in frigorifero in un contenitore ermetico e si mantiene benissimo. Io quindi non faccio mai meno, anche se devo farla solo per due, tanto al massimo ce la mangeremo il giorno dopo come secondo o come cena. Potete anche dimezzare tutte le dosi e utilizzare una padella piccola e alta.

Miraccomando a scegliere sempre uova fresche, altrimenti leggete le nostre informazioni sulle uova scadute.

Come si fa la frittata alta: il procedimento

  1. Puliamo le uova e le rompiamo in una ciotola capiente;
  2. Sbattiamo le uova con una forchetta in modo che siano ben amalgamate;
  3. Aggiungiamo 2 pizzichi di sale;
  4. Sbricioliamo la mollica;
  5. Mettiamo il prezzemolo;
  6. Aggiungiamo 3 fettine di aglio tritate, il formaggio e la mollica;
  7. Sbattiamo sempre con la forchetta;
  8. Aggiungiamo un po’ di pepe;
  9. Riscaldiamo l’olio extra vergine di oliva in una padella antiaderente, meglio se è quella che cuoce da entrambi i lati per girare facilmente la frittata;
  10. Versiamo il composto nella padella;
  11. Con un cucchiaio di legno la muoviamo spesso e la facciamo cuocere e asciugare, come quando si strapazzano un po’ le uova. Essendo una frittata alta, avete bisogno di farla cuocere e l’unico modo è strapazzarla, vedrete che il risultato è ottimo.
  12. La giriamo. Se non avete la padella per girarla, potete aiutatevi con un piatto come abbiamo fatto nella video ricetta del nostro canale Youtube di cucina CUCINA GEEK;
  13. Una volta girata si cerca si darle un po’ di forma ai bordi;
  14. Dopo qualche minuto possiamo servire la nostra bella frittata alta e soffice!

Potete tagliarla e servirla come antipasto oppure mangiarla come secondo con una bella insalata o la sera come cena. Se vi avanza potete conservarla in frigo e scaldarla il giorno dopo, è buona anche nel panino! La frittata potete farla anche aggiungendo le verdure che vi piacciono come le zucchine, i funghi, gli spinaci, i fiori di zucca, le patate, ecc. Un po’ come le tortillas spagnole possono essere condite davvero in tantissimi modi. Noi per esempio facciamo le seguenti varianti:

Errori da evitare quando si fa la frittata

Fare la frittata può risultare davvero un gran pasticcio, per questo vi elenchiamo gli errori da evitare, dopo che di frittate ne abbiamo fatte tante nella nostra vita:

  1. Non montate le uova perché la frittata altrimenti sarà troppo spumosa invece che cremosa come dovrebbe;
  2. La padella per la fritttata deve essere molto calda;
  3. Non cuocetela troppo altrimenti si secca, appena cotta deve essere;
  4. Usate una padella girafrittata se non siete molto pratici nel girarla;
  5. Non mettete il coperchio durante la cottura. Lo fanno in tanti, ma il risultato sarà una frittata al vapore, la cui consistenza non è soffice.

Se volete la frittata ancora più morbida

  1. Aggiungete la patata, precedentemente tagliata a cubetti piccoli e cotta. Darà un ottimo sapore alla frittata, rendendola ancora più morbida! Tra l’altro è un’ottima soluzione per celiaci, da usare al posto della mollica di pane raffermo.
  2. Aggiungete un po’ di latte

Coperchio sì o no?

Noi non amiamo cuocerla con il coperchio perché la consistenza della frittata cambia notevolmente. Diventa della stessa consistenza della frittata al vapore che per i nostri gusti è troppo molliccia, ok soffice, ma molliccia no!

Ti è piaciuta la nostra frittata alta e soffice in padella? Provate altre ricette con le uova come l’insalata russa e lo sformato di zucchine.

  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Leggi Altri Post
lascia un commento

2 Commenti

  1. Enza
    Gennaio 24, 21:11 #1 Enza

    Mi ricorda quella che faceva mia mamma

    Reply to this comment
    • cucinageek
      Gennaio 25, 07:56 cucinageek Author

      Ciao Enza, sì questo metodo per fare la frittata alta e soffice è abbastanza antico, è lo stesso che usava mia nonna. Infatti chi non l’ha mai visto fatto dalle mamme o dalle nonne rimane un po’ stupito che si prepari così. Eppure lo stesso metodo una volta l’ho visto fare da Gordon Ramsey in Tv 😉

      Reply to this comment

Aggiungi un commento


Warning: Illegal string offset 'rules' in /home/cucinage/public_html/wp-content/themes/gadgetine-theme/functions/filters.php on line 206