Il miglior gres porcellanato effetto legno 2020

L’effetto legno fa storcere il naso agli amanti del parquet: manca calore, si vede che non è parquet, si vedono le fughe. Dicono i detrattori. Eppure, le aziende di ceramiche si stanno ingegnando sempre di più per fabbricare piastrelle di gres porcellanato sempre più simili al parquet in modo che si noti sempre meno la differenza. Dopo diverse ristrutturazioni, questi sono i consigli che ci sentiamo di dare per acquistare il miglior gres porcellanato 2020.

NON PRENDETE IL GRES PORCELLANATO EFFETTO LEGNO CHIARO

Il color legno chiaro tipo rovere, miele, beige è bello perché dona luminosità all’ambiente e quindi spesso la scelta ricade su un gres porcellanato che possa ricordare il più possibile il parquet chiaro, soprattutto egli ambienti piccoli e poco luminosi. Ma fate prima un confronto tra la stessa piastrella di gres effetto legno chiaro e il gres della stessa azienda più scuro. Vedrete che il gres porcellanato effetto legno più scuro avrà un effetto più naturale.Gres effetto legno Refin Mansion Lirary

PRENDETE I FORMATI MOLTO GRANDI

Il problema del gres porcellanato effetto legno rispetto al vero parquet, sono le fughe visibili. Quindi più fughe avrete e meno ricorderà il legno vero. Ci sono ormai in commercio formati di piastrelle molto grandi. Io ho optato per una piastrella 75×75 che è quella che vedete in alto in foto. Bellissima, facile da lavare e le fughe si vedono pochissimo!

FATEVI FARE LE FUGHE DEL COLORE DELLA PIASTRELLA

Le fughe ci devono essere per forza, ma dite al piastrellista di farvele almeno del colore della piastrella effetto legno. Si vedranno meno. Se poi riuscite a trovare un piastrellista che sa posare il gres porcellanato senza fughe meglio ancora. Ci vuole più tempo, costa di più quindi e non tutti i piastrellisti ne sono capaci. Le probabilità che vi diranno che non si può fare sono molto molto alte.

GRES PORCELLANATO RUVIDO O LISCIO?

Il gres porcellanato effetto legno è spesso ruvido. Ve ne accorgerete quando laverete il pavimento che la pezza non scivolerà ma peggio ancora lo sporco potrebbe rimanere all’interno di queste piccole lavorazioni della piastrella che vogliono ricordare le venature del legno. Io l’ho preso comunque ruvido perché liscio e lucido perde molto dell’effetto legno naturale.

Migliori aziende per gres porcellanato effetto legno

La classifica dei migliori marchi italiani di gres porcellanato effetto legno e il rispettivo modello con l’effetto legno più naturale:

  1. REFIN Modello Mansion Library 75×75
  2. MARAZZI – Treverkview Beige 20×240
  3. Fondovalle – Modello Komi Original 240×40
  4. Abk -Modello Dolphin
  5. MARAZZI – Collezione Vero color ROVERE GRIPPATO RETTIFICATO 20X120

Se proprio dovete mettere una piastrella chiara, potete optare per la versione più chiara di queste 5 piastrelle sopra, per esempio il Marazzi Vero Natural che vedete in questa foto:

Piastrella effetto legno chiaro

Oppure a me non dispiace per niente l’effetto chevron della piastrella in gres porcellanato effetto legno chiaro TREVERKMUST BEIGE CHEVRON Formato: 73,2×11,8cm. Eccola qui, ha un effetto molto scandinavo :
Effetto legno chiaro
Se state arredando casa o dovete fare una ristrutturazione, probabilmente vi interesseà come abbiamo arredato una cucina molto piccola.

Tags:

Facci sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      CucinaGeek