Lasagne al forno

VIDEORICETTA DELLE LASAGNE AL FORNO DELLA NONNA

Clicca sul video per vedere come si fa la lasagna in casa, vedere la nonna che la fa ti permetterà di capirne meglio il procedimento e la lasagna ti verrà perfetta!

La nostra video ricetta vuole essere una vera e propria guida per fare uno dei piatti più famosi nel mondo della cucina italiana: Le lasagne al forno. Un primo piatto sacro della tradizione italiana ma che cambia di famiglia in famiglia. Per noi il segreto per una lasagna perfetta sta principalmente nel tirare la pasta in casa, utilizzare ingredienti di altissima qualità in modo che non sembri una lasagna di un finto ristorante italiano all’estero.

La domanda per voi che ci seguite con costanza è “A cosa associate la parola Lasagne?” Noi al nonno, eh sì non alla nonna. Era il nonno il master chef delle lasagne e non c’era scampagnata di famiglia senza la lasagna. Questa lasagna la dedichiamo a lui e vogliamo condividere von voi la sua ricetta perfetta per fare la lasagna la pasta all’uovo tirata, brodo, ragù e besciamella.

INGREDIENTI PER IL RAGU’

  • 300 gr di carne macinata di maiale
  • 500 gr di carne macinata di manzo
  • 200 gr di carote, cipolla e sedano
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • 30 gr di burro
  • 1 bicchiere di latte, 200 ml
  • 1 bicchiere di vino, 200 ml
  • un goccino di olio
  • sale

INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA

  • 800 ml di latte
  • 60 gr di burro
  • 60 gr di farina 0
  • mezzo cucchiaino di sale
  • noce moscata

INGREDIENTI PER LA PASTA ALL’UOVO

  • 3 uova grandi
  • 300 gr di semola
  • 1 pizzico di sale

CONDIMENTO DELLE LASAGNE

  • 250 gr di mozzarella ben sgocciolata
  • 120 gr di parmigiano reggiano

Per il procedimento guardate il video tutorial su come fare le lasagne in questa pagina.

Com’è la lasagna perfetta

In casa nostra la lasagna perfetta deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Crosticina croccante
  • Besciamella rigorosamente fatta in casa che si amalgama al ragù sprigionando un odore incredibile in forno
  • Pasta fresca tirata in casa

Ci sono poi gli errori grossolani da evitare come:

  1. Sugo troppo lento e quindi lasagna che bolle in forno
  2. Lasagna chiusa male e poi si spappola

La farina è importante per fare la lasagna:

I puristi della pasta all’uovo considerano la farina 00 non adatta alla pasta per la lasagna. Troppo liscia. Con la 0 invece è ruvida abbastanza.

Tante versioni della lasagna

Ne esistono molte versioni di lasagna, anche se è un piatto tipico bolognese. Cambia tanto di regione in regione. Per esempio nel Piemonte si fa con pollo, borragine e bietole in altre zone d’italia la sfoglia si fa verde con gli spinaci. I vegetariani la mangiano con un ripieno di ricotta e spinaci oppure buonissime alla zucca.

Conservare la lasagna

La lasagna se avanza può essere tranquillamente congelata per poi mangiarla in settimana quando ci viene voglia. Questo piatto ha un grandissimo vantaggio: si può preparare prima e quindi per noi è il più adatto quando avete ospiti in modo da accoglierli senza che siate troppo impegnati ai fornelli.

Storia delle lasagne italiane

È un piatto molto antico di cui si trova traccia già al tempo dei romani tra il primo secolo a.C e il primo d.C. Si parlava di lasagne che erano proprio strisce di pasta con la carne.

La ricetta della nostra lasagna vi è piaciuta? Vi piacerà sicuramente anche la ricetta dei cannelloni ripieni e dei quadrucci in brodo.

Facci sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      CucinaGeek