Le 8 migliori lavastoviglie 2021

Acquista i migliori modelli di lavastoviglie per mantenere pulite le stoviglie nella maniera più pratica possibile.

La nostra classifica 2021

Costantemente aggiornata con le nuove uscite dell’anno, la nostra classifica delle migliori lavastoviglie cerca di indirizzarvi su quale lavastoviglie scegliere per le vostre esigenze:

Materiali di qualità, prestazioni affidabili e un prezzo accessibile nonostante il marchio costoso, rendono questa lavastoviglie una scelta di qualità per le famiglie.

Sebbene questa lavastoviglie non sia silenziosa come altri modelli, è molto efficiente grazie alla sua capacità di contenere 14 coperti.

Questa è la lavastoviglie che noi compreremmo perché offre funzionalità di fascia alta raramente viste su altri modelli, come più ventole di asciugatura e WiFi per controllare lo stato del ciclo.

Al momento è la miglior lavastoviglie a libera installazione con un buon rapporto qualità prezzo e permette di essere altamente soddisfatti del ​​modo in cui pulisce efficacemente fino a 14 coperti alla volta.

Un versatile terzo ripiano può ospitare ciotole, tazze e bicchieri  massimizzando la capacità di questo elettrodomestico.

Le ruote piroettanti scorrevoli consentono a questo elettrodomestico di muoversi ovunque, mentre un dissipatore di cibo libera le stoviglie dalla sporcizia.

Con soli 42 decibel, questa silenziosa lavastoviglie non sarà una distrazione dopo cena, ma offre comunque una pulizia precisa.

Una ventola integrata e un’opzione di asciugatura estesa assicurano che i piatti siano completamente asciutti alla fine di un ciclo e non gocciolino negli armadietti.

Come scegliere la lavastoviglie più performante

Una lavastoviglie lavora per noi togliendoci da una faccenda molto noiosa e che prima andava fatta a mano, trasformando piatti incrostati, grassi o disordinati in stoviglie pulite e pronte all’uso. Quindi, invece di strizzare spugne gocciolanti e usare infiniti schizzi di detersivo, carica una lavastoviglie con i piatti della colazione, del pranzo e della cena. Crea una cucina pulita rapidamente e con molta facilità.

La maggior parte delle lavastoviglie sono modelli da incasso che scorrono sotto il piano di lavoro della tua cucina. Tuttavia, se ti manca un posto per una lavastoviglie da incasso, puoi optare per una lavastoviglie portatile o da banco per raggiungere lo stesso obiettivo. Alcune caratteristiche popolari da considerare includono cicli di lavaggio rapido, opzioni di igienizzazione o vapore, modalità di asciugatura speciali e componenti come un dissipatore di cibo duro o un terzo cestello.recensione delle lavastoviglie migliori

Cosa cercare in una lavastoviglie

Tipo

Il tipo di lavastoviglie che acquisti dipende dalla disposizione del tuo spazio. Se hai abbastanza spazio per un modello a grandezza naturale, che deve essere collegato professionalmente all’impianto idrico della tua casa, allora ti consigliamo di cercare una lavastoviglie da incasso, altrimenti nota come lavastoviglie a “vasca alta”. Se hai meno spazio, dato che vivi in ​​un appartamento o in un camper, allora ti consigliamo di acquistare una lavastoviglie portatile o da banco. Le lavastoviglie portatili di solito si collegano a un rubinetto della cucina, mentre i modelli da banco fanno lo stesso e presentano anche un design a cassetto.

Livello di rumore

Il livello di rumore viene misurato in decibel e di solito si trova all’interno delle specifiche dell’elenco di un modello, con l’abbreviazione dBA. Una lavastoviglie standard ha in genere un valore di decibel compreso tra 45 e 60 dBA, con 52 dBA abbastanza silenziosi da poter conversare, ma abbastanza rumorosi da sentire l’avvio del ciclo di risciacquo. Più basso è il valore di decibel, più silenziosa sarà la tua lavastoviglie. Quindi, se la tua famiglia ha bambini o intrattiene spesso, ti consigliamo di trovare una lavastoviglie nella gamma da 38 a 45 dBA.

Pannello di controllo

Il pannello di controllo di una lavastoviglie può essere posizionato sulla parte anteriore del modello o sulla parte superiore della porta. Un modello di controllo frontale è la configurazione standard e ti consente di controllare lo stato del tuo ciclo. Il lato negativo? È facile premere accidentalmente i pulsanti e modificare l’andamento del ciclo. Un modello con controllo superiore evita questo problema, nascondendo il pannello di controllo e conferendo all’intero apparecchio un aspetto elegante. Se acquisti una lavastoviglie con un pannello di controllo superiore, sappi che non sarai in grado di monitorare i tuoi cicli.classifica migliori lavastoviglie

Ecco le migliori lavastoviglie per farti risparmiare tempo per lavare i piatti

La migliore in assoluto: Bosch Elettrodomestici SMS4EVI14E Serie 4

Tipo: da incasso | Dimensioni: 33,63 x 23,88 x 24,5 pollici | Valutazione decibel: 50 decibel | Capacità: 14 coperti | Cicli: 4 | Materiale vasca: acciaio inossidabile | Posizione di controllo: controllo frontale

Cosa ci piace

  • Ha un motore potente
  • Può contenere fino a 14 coperti
  • Il pannello di controllo anteriore è nascosto

Cosa non ci piace

  • Nessuna funzionalità intelligente
  • Nessuna impostazione di sanificazione

Questa lavastoviglie è un cavallo di battaglia che pulisce piatti, pentole, padelle e qualsiasi altra cosa con calma determinazione. Funziona a 50 decibel incredibilmente bassi, che non sono più rumorosi della tua conversazione media. Inoltre, questa lavastoviglie a vasca alta può contenere fino a 14 coperti, poiché sia ​​il cestello superiore che quello inferiore possono contenere oggetti più grandi come i piatti della cena. Il suo design funzionale e premuroso alla fine renderà questo pezzo popolare nel tuo spazio vitale e un fedele compagno durante l’intrattenimento.

Per avviare un ciclo di lavaggio, seleziona un’impostazione da un pannello di controllo frontale che mantenga tutte le opzioni in primo piano e al centro, ma anche nascoste. Il pannello è liscio e richiede solo il tocco delicato di un pulsante per avviare un ciclo. Ora, mentre questo modello Bosch non include tutte le campane e i fischietti, ha una struttura premium, incluso un interno in acciaio inossidabile per una maggiore durata e un potente motore da 15 amp. Un’impostazione PowerBlast si prende cura anche di pasticci appiccicosi e bruciati su pentole o padelle, come formaggio fuso o salsa di pomodoro, senza bisogno di pre-risciacquo. Tutto sommato, questa lavastoviglie non ti costerà una fortuna, ma i tuoi bicchieri e i tuoi piatti brilleranno e brilleranno comunque.

Le migliori marche di lavastoviglie

Molte le trovate nella nostra classifica, ma sicuramente nel 2021 le marche migliori di lavastoviglie sono Bosch, Siemens e Miele. Sono anche le più costose. Non male poi le Samsung, le Smeg, le Elektrolux e le Beko. Come ultimissima scelta ( ma da evitare anche) Hotpoint Ariston e Candy. Ecco una classifica dalla marca migliore in assoluto alla peggiore:

  1. Bosch
  2. Siemens
  3. Miele
  4. Smeg
  5. Samsung
  6. LG
  7. Elektrolux
  8. Beko
  9. Klarstein
  10. Hotpoint Ariston
  11. Candy

Se i nostri consigli ti hanno aiutato ad acquistare la miglior lavastoviglie per le tue esigenze, leggi anche la miglior lavasciuga e il miglior servizio di piatti.

Facci sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      CucinaGeek
      Logo
      Shopping cart