Pasta e cavolfiore alla pugliese

Ottobre 30 16:14 2019 Stampa

 

Pasta e cavolfiore

Ricetta di pasta e cavolfiore con pancetta affumicata, versione tipica barese
Preparazione20 min
Cottura10 min
Portata: Portata principale
Cucina: Italiana
Keyword: cavolfiore, cucina pugliese, pasta e cavoli
Calorie: 400kcal
Chef: Cucina Geek
Cost: 10 Euro

Equipment

  • pentola per cuocere la pasta
  • pentola per il soffritto
  • cucchiaio di legno
  • Coltelli da chef
  • tagliere

Ingredienti

  • 600 gr cavolo

  • 360 gr gomiti tipo di pasta
  • 80 gr pancetta
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine
  • 2 cucchiai di pecorino romano
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta

Istruzioni

  • Pulire il cavolo come mostrato nella nostra video ricetta su YouTube

La nostra ricetta di pasta e cavolfiore alla pugliese è la versione barese, ci teniamo a specificarlo subito perché può essere che in altre zone della Puglia si faccia in maniera diversa.

A Bari facciamo pasta e cavoli con la pancetta affumicata ( un tempo si usava soprattutto il lardo), e se siete vegetariani o dovete preparare questo primo piatto per i più piccini, potete seguire lo stesso procedimento senza mettere la pancetta, viene buono ugualmente.

Inoltre, pasta e cavoli alla barese è molto diverso dalla ricetta popolare di pasta e cavoli alla napoletana, lo specifichiamo per i napoletani in ascolto e in realtà per tutti i nostri follower del sud perché è una ricetta tipica del sud con varianti in base al posto in cui si vive. A Bari la facciamo così! Pronti?

Pasta e cavoli è un piatto sano e va mangiato spesso

Come molti dei primi piatti tradizionali italiani, pasta e cavoli è un piatto sano, in tutte le sue versioni. Il cavolfiore ha proprietà antiossidanti, antibatteriche, aiuta nella prevenzione di molte patologie, quindi almeno una volta a settimana mangiamo pasta e cavoli quando sono di stagione, ossia dall’autunno alla fine dell’inverno. Soprattutto i più piccoli dovrebbero inserirlo nella loro dieta, potete convincerli chiamandola pasta con gli alberelli…a volte funziona 😊 Mia figlia appena arriva l’autunno ne va proprio ghiotta quindi sono fortunata.

Questi sono i cavoli nostri che cuociono subito!

Dice la mamma appena tornata dal mercato oppure appena mette il piatto di pasta e cavoli in tavola. Significa che sono i cavoli pugliesi, o meglio ancora del barese, che ovviamente noi riteniamo più buoni perché locali e quindi più freschi. Effettivamente quando mamma dice così, i cavoli hanno un sapore unico, sono deliziosi e non riesco a capire come si faccia a non apprezzare un piatto così gustoso.

Probabilmente perché non lo si sa cucinare nel modo giusto. A Bari sappiamo come rendere delizioso il sapore degli ortaggi con la pasta ed effettivamente con la pancetta che smorza il sapore dei cavoli, pasta e cavoli è uno dei primi piatti più buoni dell’inverno.

Ingredienti per fare pasta e cavoli alla barese per 4 persone

La pasta con i cavoli a Bari la si fa con il cavolo verde.

  • 1 cavolo da 600 gr netto
  • 360 gr di gomiti (pasta)
  • 80 gr di pancetta affumicata
  • 1 spicchio di alio
  • 4 cucchiai di olio
  • 2 cucchiai di pecorino romano
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta

CONSIGLIO GEEK: Consigliamo di utilizzare del formaggio non troppo stagionato per mantenere l’equilibrio della sapidità del piatto.

La ricetta di pasta e cavolfiore alla pugliese vi è piaciuta? Date un’occhiata ad altri primi piatti tipici pugliesi come la tiella barese e le orecchiette con le cime di rapa.

 

  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Appassionata di tecnologia e cucina italiana vera, quella delle nostre nonne, le vere geek della cucina italiana. Recensisco oggetti intelligenti. Vienimi a trovare su YouTube!

Leggi Altri Post
lascia un commento

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti lasciarci tu il primo?

Potresti iniziare tu la discussione.

Aggiungi un commento

Le tue informazioni sono al sicuro! Your e-mail address will not be published. Other data you enter will not be shared with any third party.
All * fields are required.