Ricetta del pane di Altamura fatto in casa

Settembre 24 16:25 2017 Stampa

Il pane migliore del mondo è di Altamura

“pane migliore del mondo, tanto che il viaggiatore diligente se ne porta una provvista per il prosieguo del viaggio”. Orazio

Una delle caratteristiche principali del pane di Altamura è la durevolezza perché spesso serviva a sfamare contadini e pastori quando stavano lontano da casa a lavorare sulle colline della Murgia. Mangiavano Pane di Altamura olio e sale. Ad elogiare il pane di Altamura come miglior pane del mondo fu Orazio nel libro I, V delle “Satire” quando nel 37 a.C. andò a visitare quei luoghi dove aveva trascorso l’infanzia. Molto popolari sono anche il classico pane di Laterza e di Matera, molto simili al pane di Altamura: ossia crosta croccante spessa circa 3 mm, mollica giallo paglierino ricca di alveolature resa soffice grazie all’utilizzo della pasta acida o lievito madre.

Ingredienti del Pane di Altamura fatto in casa

Il pane di Altamura si fa con il lievito madre, ma sappiamo che molti di voi che ci seguite sul nostro canale di YouTube non lo utilizzano, pertanto la ricetta che vi facciamo vedere del pane di Altamura fatto in casa è un po’ semplificata: utilizzeremo il lievito di birra che sicuramente tutti avrete in casa. Ci siamo però ripromesse di girare anche la video ricetta del pane di Altamura con il lievito madre perché è così che andrebbe fatto il pane di Altamura originale. Il procedimento è semplicissimo!

  • 700 grammi di farina di grano duro rimacinata
  • 12 grammi di lievito di birra
  • 500 ml di acqua
  • 12 grammi di sale

Procedimento per fare il pane pugliese in casa

  • Sbricioliamo il lievito di birra e aggiungiamo metà dell’acqua quindi 250 ml e sciogliamo il lievito girando con un cucchiaio;
  • In un’impastatrice versiamo la farina e aggiungiamo l’acqua con il lievito che abbiamo sciolto. Noi utilizziamo la planetaria Kitchenaid per impastare a velocità 1 con l’uncino.
  • Aggiungiamo 250 ml di acqua
  • Facciamo incordare bene l’impasto per 10 minuti e poi aggiungiamo il sale
  • Lasciamo l’impasto a lievitare per due ore possibilmente sul legno d’estate, d’inverno se fa molto freddo mettete l’impasto a lievitare nel forno con luce accesa e aggiungiamo anche un pentolino di acqua calda
  • Pieghiamo l’impasto come nel video e gli diamo la forma a cappello di prete
  • Lo copriamo e lo facciamo ancora lievitare per mezzora
  • Preriscaldiamo il forno a 240 gradi
  • Facciamo dei taglietti sull’impasto per non far rompere la crosta
  • Ci mettiamo un po’ di farina sopra
  • Inforniamo sulla pietra refrattaria ( noi abbiamo la pietra refrattaria di Whirpool)
  • Abbassiamo a 220 gradi la temperatura del forno dopo 20 minuti e spostiamo il pane sotto
  • Continuiamo la cottura per 25 minuti circa per un totale di 40 minuti di cottura

Pane pugliese DOP

Il pane di Altamura, anche se fatto in casa, può essere conservato per una settimana, e se dovesse avanzarvi, potete preparare le bruschette. Non si butta via proprio nulla J

Il pane di Altamura è il primo tipo di pane ad essere diventato DOP ( Denominazione di origine protetta) ed è conosciuto in tutto il mondo. C’è stato anche un famoso caso di cui ha parlato la stampa italiana ed estera del panificio Di Gesù di Altamura che ha fatto chiudere il McDonald’s perché non c’era proprio concorrenza. Il pane di Altamura è troppo buono 🙂

Vi ricordiamo che il pane di Altamura potete acquistarlo in tutta Italia ma deve avere il bollino, altrimenti non è pane di Altamura originale. Fate attenzione perché è un tipo di pane molto imitato. Provate a farlo in casa anche voi e fateci sapere come vi è venuto taggandoci su Instagram oppure commentando su Facebook la ricetta.

Se invece preferite il pane soffice senza crosta, provate la nostra ricetta dei panini al latte

  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Appassionata di tecnologia e cucina italiana vera, quella delle nostre nonne, le vere geek della cucina italiana. Recensisco oggetti intelligenti. Vienimi a trovare su YouTube!

Leggi Altri Post
lascia un commento

3 Commenti

  1. Fetibala
    Febbraio 23, 06:17 #1 Fetibala

    Siete meravigliosi

    Reply to this comment
  2. Meecha
    Dicembre 12, 14:28 #2 Meecha

    Forno statico? Ventilato?

    Reply to this comment

Aggiungi un commento

Le tue informazioni sono al sicuro! Your e-mail address will not be published. Other data you enter will not be shared with any third party.
All * fields are required.