Roast Beef: I segreti per farlo perfetto

Novembre 09 14:04 2019 Stampa

Come fare il Roast Beef

Ricetta dettagliata del roast beef, l'arrosto di vitello facile e veloce per il pranzo della domenica o le feste come Natale.
Preparazione20 min
Cottura1 h 10 min
Portata: Portata principale
Cucina: Italiana
Keyword: arrosto, arrosto di vitello, roastbeef
Porzioni: 6
Calorie: 720kcal
Chef: Cucina Geek
Cost: 30 euro

Equipment

  • Pirofila
  • Refe
  • Coletelli da chef
  • tagliere

Ingredienti

  • 200 gr carne di vitello girello, lombata, contro filetto
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • foglie di salvia una manciata
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta
  • 1 litro brodo vegetale (fatto in casa senza dado)
  • 1 cucchiaio fecola
  • ½ bicchiere vino bianco
  • 40 ml olio di oliva
  • 1 rametto di rosmarino

Istruzioni

  • Per prima cosa leghiamo la carne con il refe

Cucinare il Roast Beef è semplicissimo se si seguono alcuni piccoli accorgimenti. Essendo in genere carne bovina di alta qualità, la ricetta del roast beef si presta benissimo come secondo piatto della domenica e delle feste come Natale o Pasqua. Ma la ricetta è così facile che può tranquillamente entrare nel menu settimanale. Ecco alcuni consigli per preparare un roast beef perfetto:

Scegliere la carne per il roast beef

La carne per il roast beef deve essere sugosa, tenera e quindi grassa. L’ideale sarebbe preparare il rostbeef con un buon controfiletto o con la lombata di vitellone. In Italia la ricetta viene spesso preparata anche con una carne più magra come la noce, lo scamone e il filetto.  Si può preparare anche con il codino.

Legare il roastbeef con il refe

lo spago da cucina con cui si crea una specie di insaccato. Legare il roastbeef è fondamentale per farlo cuocere uniformemente e per tagliarlo più facilmente…e poi ha un bell’aspetto!

Quanto deve cuocere il roastbeef per essere ROSA

La cottura del roast beed perfetta è quella che ve lo fa venire rosa, questo perché il centro della carne deve rimanere un po’ crudo. Certo non a tutti piace. Se lo volete ben cotto bisogna allungare i tempi di cottura. Quindi potete farlo rosa/ al sabgue, al punto o ben cotto, a voi la scelta!

Gli ultimi 10 minuti in forno spento

Fondamentale lasciare il roast beef 10 minuti in forno spento dopo la cottura in modo che i succhi vengano riassorbiti dalle fibre della carne. Un accorgimento che vi manterrà la carne più morbida

Servite il roastbeef con del buon vino rosso

come il Cabernet, il Chianti classico, il Dolcetto D’Alba, il Gattinara del Piemonte, il Marzemino e il Cirò rosso.

Il Roast Beef è una ricetta britannica

Roast beef significa bue arrostito e si intende un bovino adulto quindi il vitellone. I britannici preparano spesso una salsa anche per condire il roastbeef che noi abbiamo adattato ai gusti italiani. Ecco gli ingredienti e sopra potete vedere la video ricetta.

Ingredienti del roast beef per 6 persone

  • 200 gr di girello
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • Foglie di salvia
  • Uno spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • Sale
  • Pepe
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di fecola
  • 40 gr di olio
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  Article "tagged" as:
  Categories:
leggi altri post

L'autore di questo articolo:

cucinageek
cucinageek

Appassionata di tecnologia e cucina italiana vera, quella delle nostre nonne, le vere geek della cucina italiana. Recensisco oggetti intelligenti. Vienimi a trovare su YouTube!

Leggi Altri Post
lascia un commento

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti lasciarci tu il primo?

Potresti iniziare tu la discussione.

Aggiungi un commento

Le tue informazioni sono al sicuro! Your e-mail address will not be published. Other data you enter will not be shared with any third party.
All * fields are required.