Spaghetti con le cozze

Maggio 10 14:41 2020 Print This Article

Un primo piatto di mare molto amato a Bari sono gli spaghetti con le cozze in bianco. Un piatto tradizionale per i baresi che amano le cozze e sono infatti presenti in tante ricette tipiche di Bari come la famosa tiella barese oppure le cozze ripiene o le cozze gratinate. Il bello degli spaghetti alle cozze, è che si preparano in davvero poco tempo ed è un primo piatto di mare economico. Uno di quei piatti che vi fare bella figura, ma ci vuole così poco a prepararlo, tanto che noi in Puglia lo inseriamo anche nel menu settimanale. Non è necessariamente uno dei piatti tipici della domenica dunque.

INGREDIENTI DEGLI SPAGHETTI ALLE COZZE PER 4 PERSONE

  • 1 kg di cozze (43-44 cozze)
  • 400 gr di spaghettoni trafilati al bronzo
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • pepe
  • presa di sale

Ovviamente questo piatto si prepara principalmente nelle città di mare perché avrete bisogno di cozze fresche, comprate dalla pescheria di fiducia. In Puglia si prediligono le cozze nere tarantine. C’è anche una variante tarantina di questo piatto che prevede la presenza del pomodoro. A Bari si tende invece farli più in bianco.

Se non so pulire le cozze?

L’ideale sarebbe riuscire a pulirle, anche perché per questo piatto serve l’acqua delle cozze. Se proprio pensate non sia per voi, ve le fate pulire in pescheria dove vi danno anche un po’ della loro acqua però dovete un po’ fidarvi in questo caso. In genere bisogna togliere il bisso dalla cozza e sciacquarle bene sotto l’acqua corrente. Dopo aver tolto il bisso e sciacquate, si aprono con un coltello. L’acqua delle cozze si filtra e si mette da parte ( noi utilizzeremo circa 200 ml di acqua rilasciata dalle cozze) e i gusci si buttano via.

Spaghetti con le cozze ricetta

La cottura delle cozze per i baresi doc

Attenti a non commettere un errore madornale per i baresi doc, che in altre città non è considerato errore ma per i baresi è un vero e proprio sacrilegio. Ossia non mettete le cozze senza acqua in una pentola a fiamma alta per permettere al calore di aprirle. A Bari le cozze dovete imparare a pulirle e ad aprirle per cucinare questo piatto. Quindi a Bari le cozze devono essere rigorosamente aperte a crudo e poi si cuoceranno senza guscio. C’è anche chi prepara gli spaghetti con le cozze in bianco usando le cozze praticamente crude, ma si sa che è rischioso.

Questa ricetta barese degli spaghetti con le cozze in bianco ti è piaciuta? Dai un’occhiata ad altre ricette tradizionali di Bari come la frittata con le cozze, la focaccia barese e i panzerotti fritti.

 

  Article "tagged" as:
  Categorie:
view more articles

About Article Author

cucinageek
cucinageek

Appassionata di tecnologia e cucina italiana vera, quella delle nostre nonne, le vere geek della cucina italiana. Recensisco oggetti intelligenti. Vienimi a trovare su YouTube!

View More Articles
write a comment

0 Comments

Non ci sono ancora commenti, scrivci qualcosa!

Perché non essere proprio tu il primo a iniziare un dibattito.

Aggiungi un commento

Le tue informazioni sono al sicuro! Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile a tutti e le informazioni che ci fornirai non verranno distribuite a terze parti.
Tutti i * campi sono obbligatori.