Spaghetti con olive fritte alla barese

Come cucinare gli spaghetti con le olive fritte dolci baresi

La nonna di Cucina Geek ha trasformato un antipasto classico barese - le olive fritte - in un primo piatto prelibato con gli spaghetti, preparalo velocemente guardando questo video del procedimento!

Le olive fritte a Bari sono una vera e propria istituzione, soprattutto nel periodo autunnale non mancano mai tra gli antipasti mangiate con il pane

La nonna di Cucina Geek ci ha aggiunto gli spaghetti per ricavarne un primo piatto di pasta e vi assicuriamo che il risultato è un primo piatto originale e troppo buono. Bello anche esteticamente perché gli spaghetti si tingono del colore delle olive e si crea un sughetto cremoso al gusto di olive fritte che è la fine del mondo. Già mangiate col pane sono una delizia, ma con la pasta sono davvero la fine del mondo! Oggi vi facciamo vedere come fare gli spaghetti con le olive dolci alla barese, un a ricetta veloce!

spaghetti con le olive dolci fritte pugliesiINGREDIENTI PER 4 PERSONE DEGLI SPAGHETTI CON LE OLIVE FRITTE

  • 400 gr di olive Nolche ( sono quelle nere dolci)
  • 300 gr di pomodori
  • 300 gr di spaghetti
  • Aglio
  • Peperoncino
  • basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale

La ricetta è super veloce! Una decina di minuti ed è pronto!

L’aglio non c’è bisogno di tritarlo perché le olive andranno a coprire molto il sapore dell’aglio.ricetta della nonna barese spaghetti alle olive dolci fritte

Se la ricetta della pasta con le olive fritte alla barese vi è piaciuta provate a conservare le olive con il metodo barese delle olive in acqua e provate i primi piatti più buoni e popolari della cucina barese: patate riso e cozze, le orecchiette con il sugo delle brasciole e orecchiette e rape.

Facci sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      CucinaGeek
      Logo
      Shopping cart